La fondatrice Luciana Palmieri

Luciana Palmieri si è laureata in Lettere e Filosofia presso l’Ateneo Salentino a pieni voti con lode. Ha lavorato, dopo la laurea, nell’Istituto di Francese con i professori: Bruno Romani, Errico Guaraldo, Margherita Elia Leozappa.

Settori di interesse: storico-filosofici ed artistico-letterari.
Ha completato gli studi di specializzazione in Francia a Versailles e a Parigi presso U.I.E.V (Université International d’Été de Versailles) con i docenti della Sorbona: P. Le Moine, F. Deletré, Y. M. Bercé, H. Rollé, M. Foicil.

Gli attestati ottenuti in: Histoire, Histoire des Arts, Litterature, Civilization, Thèatre, documentano il superamento dei corsi.

Ha partecipato a numerosi eventi nel capoluogo francese.
Nel 1976, sempre in Francia, ha collaborato con la Casa Editrice Gallimard per la stesura di un saggio sul romanzo “La Loi” di Roger Vailland, ambientato in Puglia, vincitore nel 1957 del Premio Goncourt.
Nel 1981 si è specializzata in “Scienze e Storia della letteratura italiana” con il prof. Mario Petrucciani, succeduto a Giuseppe Ungaretti nella cattedra di Letteratura Italiana presso l’Università della Sapienza di Roma, con una tesi di interpretazione critica: “Analisi sull’Epistolario di Girolamo Comi”.
Ha insegnato Storia delle Arti Visive.

Pubblicazioni:

Saggi:

Roger Vailland, Albert Camus

Libri:

libro1

L’Enigma di Santa Maria Della Neve in Galugnano

Congedo Editore (recensito dal prof. Mario Marti) – Sponsorizzato dal Comune di San Donato (LE) – 2001

libro2

Il ‘900 di Pippi Ferraro

Sponsorizzato dal Comune di Lecce – 2002

libro5

Marcello Gennari – Tecnica e lirismo nelle sculture del suo “Credo”

Editrice Salentina – 2007

libro6

Verità e poesia della Forma AA. VV.per il museo di Leuca – I tomo (scultura)

Ed. Leucasia – giugno 2006

libro4

Verità e Poesia della Forma AA. VV. per il Museo di Leuca II tomo (pittura)

maggio 2009 (Editrice Salentina)

libro3

Sindrome Claustrale, libro di racconti sulla vita monastica

Sponsorizzato dalla Banca M. P.S – Editrice Salentina – 2009

libro8

Lucignando – Bruno Maggio – Scambio di confidenze tra le mani e l’argilla

Fondazione Lungarotti – Torgiano

libro7

I Maestri della Regia Scuola Artistico Industriale

ed. Grifo AA.VV. – 2005

Cataloghi:

20 cataloghi per Pro arte pro Deo, in collaborazione con Il prof. Lucio Galante, ordinario di Storia dell’Arte presso l’Università del Salento, su artisti salentini contemporanei.

mimmo-rotella

Mimmo Rotella – La suggestione del mito

Editrice Salentina – 2011

Articoli:

Il Quotidiano di Lecce, Il Diario di Siracusa, l’Ora del Salento.

Attività svolte

Ha fatto parte, per molto tempo, dell’I.N.D.A (Istituto Nazionale del Dramma Antico di Siracusa), invitata dal Prof. Giusto Monaco.

Ha scritto numerosi articoli su artisti contemporanei nazionali e salentini, prodigandosi soprattutto alla valorizzazione della cultura meridionale.

Ha tenuto conferenze sul Romanico Pugliese, sul Barocco salentino e sull’Iconografia Sacra.

Nel 2008 ha discusso, in una conferenza tenutasi presso il Conservatorio di Sant’Anna a Lecce, sul tema “Nostalgia e Malinconia nell’arte”.

Ha realizzato eventi a Lecce presso il Castello Carlo V e presso l’ex convento dei Teatini.

E’ stata componente delle giurie di numerosi premi letterari ed artistici.

Nel marzo 2010 ha ricevuto il “Premio Qualità e Merito – Settore Arte”
dall’Association Européenne des Enseignants di Lecce.

premio_internazionale_cultura

Ha attualmente rapporti culturali con centri europei : Spagna, “ Escuela de Arte de Almeria”; con questa ha realizzato, insieme all’I.S.A. di Lecce, il catalogo “Patrimonio artistico – una respuesta contemporánea”, sponsorizzato dalla Junta de Andalucia. Ha pubblicato, sempre sullo stesso argomento, un altro testo italiano (ed. Editrice Salentina). Ha contatti con enti culturali francesi, tedeschi e russi.

escuela_almeria

Da due anni ha acquistato nel centro storico di Lecce una chiesa sconsacrata: Chiesa delle Pentite o Conservatorio di S. Sebastiano (sec. XVI) in via Dei Sotterranei, catalogata tra i monumenti più significativi del capoluogo salentino, posta sotto la tutela del Ministero dei Beni Culturali, con lo scopo di costituire un centro artistico letterario.

Questa struttura, attualmente in restauro, è divenuta la sede della FONDAZIONE PALMIERI onlus.

powered by Eng
©2017 Fondazione Palmieri, galleria d'arte, eventi culturali a Lecce