Le Pentite di San Sebastiano. Arte, devozione e carità a Lecce

Domenica 10 novembre 2013, h. 18.00
Lecce, Fondazione Palmieri onlus

Sarà presentato ufficialmente domenica 10 novembre 2013, h. 18.00, a Lecce, presso laFondazione Palmieri onlus sita nella Chiesa di San Sebastiano, Vico dei Sotterrani, il volume “Le Pentite di San Sebastiano. Arte, devozione e carità a Lecce“, (a cura) di Luciana Palmieri eGrazia Colaianni, edito da Edizioni Esperidi.

Interverranno:
Jean-Robert Armogathe – École Pratique Des Études Sorbona-Parigi
Raffaele Casciaro – Università del Salento
Lucio Galante – Università del Salento
Saranno presenti gli Autori e l’editore Claudio Martino

IL VOLUME. La chiesa e il Conservatorio di San Sebastiano o delle Pentite, sono stati nei secoli luogo di espiazione e ravvedimento, di fede e devozione: una struttura dunque, la cui funzione è andata modificandosi ed adattandosi ai tempi e alla società di Lecce, tra i secoli XVI e XIX. La chiesa, strappata pochi anni or sono dall’oblio in cui versava, è oggi sede della prestigiosa Fondazione Palmieri onlus che ne ha fatto un centro di cultura ed arte, impegno e dialogo. La fondatrice, Luciana Palmieri, ha curato parte del volume da essa fortemente voluto e ora, quale omaggio alla città di Lecce, vede la luce grazie anche agli stimati professionisti che ne hanno portato a termine la redazione completandolo e arricchendolo (Grazia Colaianni, Jean-Robert Armogathe, Lucio Galante, Valentina Antonucci, Michele Giannone, Fabio A. Grasso, Giovanni Leucci, Nicola Masini, Raffaele Persico). Così Jean-Robert Armogathe definisce il tutto: “La Chiesa delle Pentite o di San Sebastiano e Luciana Palmieri (…) rappresentano degli esempi perfetti. Il primo è un esempio perfetto di architettura inserita nel tessuto urbano e nella ricca e complessa storia di un quartiere del centro storico di Lecce; il secondo è un esempio perfetto di impegno al servizio di questo stesso quartiere e della città intera”.

La Fondazione Palmieri onlus. Nel 2009, la fervente passione di Luciana Palmieri per l’arte, porta alla costituzione della omonima Fondazione e, quale sede della stessa, si sceglie la chiesa di San Sebastiano, a Lecce. Il restauro dell’edificio sacro, che ne ha svelato nuovi dettagli, è stato il primo passo dell’ammirevole progetto della Fondazione Palmieri onlus che, dopo la prematura scomparsa della sua fondatrice, prosegue sulla strada della promozione artistica e culturale del Salento, in Italia e all’Estero, attraverso l’organizzazione di eventi quali mostre d’arte, concerti, convegni.

 

Progetto grafico: FRANCESCO ACHILLI

Foto: GIGI NUZZO

Tags:

powered by Eng
©2019 Fondazione Palmieri, galleria d'arte, eventi culturali a Lecce